Goditi il viaggio
Perchè non sai dove ti porterà

Questa estate ha fatto registrare picchi di caldo che rasentano il preoccupante e noi motociclisti abbiamo una tecnica perfetta per questi casi: andare a girare in moto in montagna.

Questa volta mi sono trovato in un dilemma non da poco, dovendo portare con me un amico ancora con il foglio rosa e che, quindi, non può ancora scollinare in Svizzera. Era da un po’ che volevo tornarci, ci ero stato la prima volta nel 2016 e così abbiamo deciso di tornare al Nivolet che, con i suoi oltre 2600 metri di quota avrebbe garantito un pochino di fresco.

Il limite principale di questo passo è che si tratta di uno di quei giri “solo andata”, non esattamente i miei preferiti.

Il trasferimento Varese-Ivrea-Ceresole scorre tutto sommato liscio, seppur con temperature già preoccupanti e una quantità di traffico imbarazzante fino a Ceresole. Passato il paese si comincia a salire e, a dirla tutta, il vero giro inizia lì.

Lascio alle foto ed al tracciato il resto delle info.

LINK MAPPA SCARICABILE