Poche parole
Tante fotografie
In un mondo ormai invaso da contenuti visivi spesso mediocri, su BMT le immagini sono al primo posto.
Come per ogni viaggio che si rispetti, anche questa avventura sarà probabilmente costellata di intoppi e cambi di percorso, ma del resto...sono pur sempre un motociclista.

Secondo blocco di ritratti, questa volta a colori, delle bellissime ragazze di EICMA.

Follow su Instagram

 

Il Sempione è uno dei miei passi preferiti sulle Alpi Occidentali, sarà anche per il fatto che riesco a raggiungerlo in un paio d’ore al massimo. Questa volta gli obiettivi erano due: prendere il traghetto per evitare tutta la circumnavigazione del lago e raggiungere il passo dopo la prima nevicata del 2019.

Leggi tutto

Ho iniziato ad andare al Salone di Milano nel 2008 e, se la memoria non mi inganna, giravo con l’Husqvarna 125 da supermotard.

Ai tempi ero solo un ragazzino che ancora nemmeno masticava di fotografia, c’era solo una passione smisurata per le due ruote unita ad un oggettivo interesse per le belle ragazze che storicamente popolano le moto di cui sopra. Ma gli anni passano e la mia visione del motociclismo è radicalmente cambiata, seppur alimentata sempre dalla stessa bruciante passione di un tempo.

Leggi tutto

La Valle Maggia è un piccolo gioiello paesaggistico che si estende a Nord-Ovest rispetto a Locarno e, dopo alcune diramazioni, termina nel bacino dei laghi del Narèt. Si tratta di un complesso di dighe artificiali e relativi bacini idrici, paesaggisticamente molto impattante e che permette anche alcune facili deviazioni offroad.

Ero già stato lassù un paio di anni fa insieme al Pier (qui l’articolo su RoadBook) e mi aveva colpito l’intensissimo colore dei larici in autunno: la vallata diventa letteralmente arancione.

Leggi tutto